Home SINDACALE

SINDACALE

 

Le relazioni sindacali, o relazioni di lavoro, costituiscono il principale momento di incontro e di confronto tra gli attori sociali coinvolti nella rappresentanza delle imprese e dei lavoratori, cui spesso si aggiunge anche lo Stato o i suoi livelli intermedi in considerazione della rilevanza generale delle materie trattate.

All'interno del quadro generale, il Dipartimento Relazioni Sindacali della CNA svolge un'attività complessa che si estende dalla regolamentazione dei rapporti di lavoro nel comparto artigiano e di alcuni settori delle PMI, attraverso la sottoscrizione dei contratti collettivi nazionali di lavoro, fino al confronto con i diversi livelli istituzionali per la determinazione delle politiche del lavoro.

In particolare, l'attività del Dipartimento ha ad oggetto:

  • la sottoscrizione dei contratti collettivi nazionali di lavoro;
  • lo sviluppo delle politiche e degli strumenti bilaterali in materia di sostegno al reddito dei lavoratori, formazione continua, sicurezza, previdenza complementare e sanità integrativa;
  • l'analisi e l'evoluzione (anche in termini propositivi) della normativa in materia di legislazione del lavoro e politiche formative, a livello nazionale ed europeo;
  • le relazioni con il sindacato confederale per quanto attiene le tematiche del lavoro, della bilateralità e della formazione;
  • il confronto con l'INPS sugli aspetti contributivi e previdenziali connessi allo svolgimento dell'attività lavorativa nell'Artigianato, nelle micro e piccole imprese;
  • la partecipazione agli eventi e alle iniziative promossi da soggetti politico-istituzionali al fine di analizzare le problematiche e sviluppare proposte di intervento sul mondo del lavoro e delle relazioni sindacali.

Le competenze settoriali si articolano in:

  • Politiche Contrattuali;
  • Politiche della Bilateralità;
  • Politiche Formative;
  • Mercato del Lavoro.

 

Coordinatore: Stefano Maggipinto

SINDACALE

Home SINDACALE

 

Le relazioni sindacali, o relazioni di lavoro, costituiscono il principale momento di incontro e di confronto tra gli attori sociali coinvolti nella rappresentanza delle imprese e dei lavoratori, cui spesso si aggiunge anche lo Stato o i suoi livelli intermedi in considerazione della rilevanza generale delle materie trattate.

All'interno del quadro generale, il Dipartimento Relazioni Sindacali della CNA svolge un'attività complessa che si estende dalla regolamentazione dei rapporti di lavoro nel comparto artigiano e di alcuni settori delle PMI, attraverso la sottoscrizione dei contratti collettivi nazionali di lavoro, fino al confronto con i diversi livelli istituzionali per la determinazione delle politiche del lavoro.

In particolare, l'attività del Dipartimento ha ad oggetto:

  • la sottoscrizione dei contratti collettivi nazionali di lavoro;
  • lo sviluppo delle politiche e degli strumenti bilaterali in materia di sostegno al reddito dei lavoratori, formazione continua, sicurezza, previdenza complementare e sanità integrativa;
  • l'analisi e l'evoluzione (anche in termini propositivi) della normativa in materia di legislazione del lavoro e politiche formative, a livello nazionale ed europeo;
  • le relazioni con il sindacato confederale per quanto attiene le tematiche del lavoro, della bilateralità e della formazione;
  • il confronto con l'INPS sugli aspetti contributivi e previdenziali connessi allo svolgimento dell'attività lavorativa nell'Artigianato, nelle micro e piccole imprese;
  • la partecipazione agli eventi e alle iniziative promossi da soggetti politico-istituzionali al fine di analizzare le problematiche e sviluppare proposte di intervento sul mondo del lavoro e delle relazioni sindacali.

Le competenze settoriali si articolano in:

  • Politiche Contrattuali;
  • Politiche della Bilateralità;
  • Politiche Formative;
  • Mercato del Lavoro.

 

Coordinatore: Stefano Maggipinto

Nuovi contratti per PMI “Risultato importante per le imprese e per i lavoratori”

Nuovo contratto per i lavoratori delle piccole e medie imprese del tessile abbigliamento calzaturiero, per i lavoratori della piccola impresa dei settori chimica e ceramica e per i lavoratori...

Attività seminariale della CNA a Bruxelles

Nell'ambito del ciclo di seminari all'interno del percorso Studi Avanzati sul Modello Contrattuale e sulla Bilateralità nell'artigianato delle piccole imprese, si sono svolti dal 10 al...

Europa sociale e PMI: Confronto sulle politiche e le esperienze nella formazione continua.

Si sta svolgendo in questi giorni presso il Parlamento Europeo un incontro dove i temi riguardanti le PMI sono al centro dell'attenzione; presente anche la...

Nuovo modello contrattuale dell’Artigianato e Piccole Imprese Accordo siglato in CNA. Vaccarino: “Passo decisivo...

E' una piccola grande rivoluzione nel mondo della rappresentanza e delle parti sociali. Per la prima volta, dopo nove mesi di trattative serrate e...