Home INTERNAZIONALIZZAZIONE Vuoi esportare il tuo Business in CAMERUN?

Vuoi esportare il tuo Business in CAMERUN?

54

Nuova collaborazione tra CNA Puglia e Nova Consulting, azienda che opera in Africa dal 1999 e in particolare in Camerun dal 2008, seguendo ad oggi 24 aziende italiane di settori più diversi.

Il Camerun, infatti, sta vivendo un’importante fase di trasformazione economica e sociale, determinata a importanti fattori:

a) La consapevolezza del governo sulla necessità di industrializzare il paese, passando da un’economia rural/artigianale e di soli investitori stranieri, ad un’economia che, basandosi sulla materia prima locale, sia in grado di produrre, trasformare e vendere sia sul mercato interno che sull’export sub regionale; inoltre, l’industrializzazione è spinta attraverso l’iniziativa dei Camerunensi, in grado di creare anche un volano di sviluppo sociale.

Per realizzare questo, il Governo ha messo in atto due piani strategici:

-“vision orizon 2035“, un piano di grande respiro che affronta tutte le problematiche attuali del paese, dalle infrastrutture all’agricoltura, dalla produzione alle materia prime

-“plan d’urgence 2019“, che invece “limita” la sua sfera d’azione all’imminente scadenza segnata dall’organizzazione della COPPA D’AFRICA di calcio, un avvenimento che “obbliga” il paese ad una veloce trasformazione su alcuni punti attualmente carenti: infrastrutture, abitazioni ed hotel principalmente, ma anche elettricità e forniture elettriche, produzione alimentare e distribuzione.

b) La forte consapevolezza che l’Italia è un partner tecnico assolutamente affidabile, unito alla grande spinta che le relazioni politico-governative tra i due paesi stanno maturando negli ultimi due anni ed alla loro voglia di sganciarsi dal monopolio francese, rendono questo il momento più interessante e propizio per affrontare il mercato ed entrare nel paese.

c) La dimensione e soprattutto la flessibilità delle nostre PMI, unitamente alla qualità di prodotti che siamo in grado di offrire e ad una gestione intelligente del fattore prezzo, creano le condizioni per buoni sviluppi d’affari.

I settori che possono essere facilmente attivi sono:

– Settore agricoltura

Attrezzi e macchinari per la lavorazione della terra per una prima meccanizzazione;

Concimi e sementi;

Sistemi di irrigazione.

– Allevamento

Attrezzi e macchinari per l’allevamento;

Sistemi di creazione fattorie/allevamento complete.

– Trasformazione agricola

Macchine ed impianti di piccole/medie capacità per trasformare frutta, verdura, cereali, latte, formaggi, carne, succhi, marmellate;

Sistemi di confezionamento e sistemi di imbottigliamento acqua, succhi, yogurt, marmellate, burro;

Macchine ed impianti per la lavorazione e trasformazione del caffè e del cacao;

Sistemi di conservazione e catena del freddo e della surgelazione.

– Settore Pesce

Macchinari ed attrezzature per la pesca;

Macchinari ed attrezzature per l’allevamento ittico;

Macchinari ed attrezzature per la conservazione del pesce.

– Settore legno

Macchinari ed attrezzature per il legname;

Macchinari ed attrezzature per la trasformazione del legno e la produzione di mobili ed arredo.

– Settore Energia

Impianti piccoli e medi per la produzione di energia solare, eolica.

– Settore costruzioni

Attrezzature per le costruzioni;

Vernici ed isolanti;

Infissi;

Porte;

Arredo bagno;

Arredamento;

Impianti per la produzione di mattoni;

Macchine per la produzione di calcestruzzo;

Aziende interessate nella costruzione di immobili, ponti, strade, hotel e centri commerciali con accordi con il governo o con i comuni;

Hotel e tutto il comparto HORECA ( arredamento cucine ascensori, impiantistica etc).

– Settore Food

Alimentare da grande distribuzione, ma anche per l’investimento in piccoli/medi supermercati

– Settore Abbigliamento

Abbigliamento di medio prezzo, sia per la distribuzione sia per ‘investimento in piccole boutique.

– Automotive

Ricambi;

Accessori;

Pneumatici anche usati per auto, camion trattori.

 

La CNA Puglia sta programmando un seminario di presentazione Paese. Sei interessato a questa iniziativa? Scrivici a info@cnapuglia.it